Chi sono


Chi sono io per chiamare la Retorica il Chilometro 0 della Comunicazione?

 
Io sono nessuno.
Nessuno è perfetto.
Quindi io sono perfetto.

Dai che scherzo :-)

Sono Lucian Berescu, in tasca una laurea magistrale in Scienze Linguistiche per le Imprese, la Comunicazione Internazionale e il Turismo.

A settembre 2016, dopo 15 anni di permanenza in terra italica ho deciso di tornare all’alba della mia vita professionale che coincise con i primordi della scrittura e gli anni da giornalista. Così ho preso carta e penna digitali e lanciato RhetoFan, la mia Palestra delle Parole dove racconto la Retorica a modo mio.

E prima?

Sono nato in Romania, ma nel 2001 lasciavo il mio Paese per girare finalmente e felicemente la ricca Europa. Viaggiavo con un borsone pieno di sogni, speranze, tre libri e un paio di maglie a cercare fortuna e avventura in Occidente, quella parte del mondo che per me e la mia generazione sembrava ricca, felice e irraggiungibile.

Per due anni, sono rimasto a Canicattì, nel profondo Sud italico e europeo per poi alzare i tacchi e partire verso l’estremo nord dello Stivale. Capolinea Trento, una città scoperta per caso grazie a una postazione di Internet caffè all’epoca ancora di moda.

Dalla Sicilia me ne sono andato un tardo pomeriggio di fine agosto, in treno e con un biglietto di sola andata. Dopo 26 ore e un cambio di treni sono sceso con il solito borsone colmo di sogni, speranze e tutto il resto nel bel mezzo delle maestose Dolomiti.

Il Trentino occupa un posto speciale nel mio cuore per tante cose e l'intensissima esperienza degli studi universitari.

Nel Tempio del Sapere, come teneramente chiamavo l’ateneo trentino, ho trascorso cinque dei più emozionanti anni della mia vita: un periodo di crescita intellettuale e umana come mai prima nel mio paese di origine.

Erano giorni di grandi sogni sai
Erano vere anche le utopie

come direbbe il buon Vasco.

Ma tutto questo è finito presto perché ciò che è bello non dura mica per sempre. Poi, tutti con una laurea in tasca, ma

Ognuno col suo viaggio
Ognuno diverso
E ognuno in fondo perso
Dentro i fatti suoi.

per citare nuovamente il buon vecchio Blasco.

Nella primavera del 2011 firmo e raddoppio. In occasione dei festeggiamenti per i 150 anni dell’unità d’Italia, mi viene conferita la cittadinanza italiana. Dopo di me e in meno di 24 ore l’Italia fa suo un altro piccolo cittadino: mia figlia.

Piacere di conoscerti Lucian, e di RhetoFan che mi dici?

Domanda giusta al momento giusto :-)

Questo Blog è la mia Palestra delle Parole dove condivido spunti, stimoli e risorse attorno ai tre temi che definiscono il progetto RhetoFan: Retorica, Comunicazione e Crescita Personale. 

Mi piace come me la racconti :-) Allora, come faccio ad entrare nella community RhetoFan?

Iscriviti gratuitamente alla newsletter di RhetoFan e ogni settimana riceverai il nuovo articolo del Blog e le chicche riservate ai soli iscritti. Inoltre, appena conclusa l’iscrizione riceverai gratuitamente l’estratto di Parla Meno, Parla Megliola mia prima Guida digitale a pagamento.

Entra a far parte del RhetoClub, il Gruppo Facebook dedicato ai lettori di RhetoFan.com dove potrai condividere i tuoi libri e i tuoi film preferiti, le risorse e le strategie che ti aiutano a trovare le parole giuste al momento giusto.

Segui RhetoFan sui tuoi social preferiti Facebook, Twitter, Google+ dove ogni giorno potrai trovare massime e parole note di IspirAzione RhetoFan.